Spedizione gratuita con ordini superiori a € 30,00 (Cuneo e Paesi Limitrofi) e € 60,00 (Italia)
info@terraviva.coop
Info: 0171-946724

Viva la Mamma! Origini e usanze e...

10/05/2019

di Elisabetta Giraudo.
La festa della mamma è una celebrazione laica che vanta origini antiche, già ai tempi dei Greci e dei Romani venivano venerate le divinità femminili e della fertilità e la scelta del mese di maggio segnava il rapido passaggio dal gelido e bianco inverno alla colorata e calda estate.
In Italia venne celebrata per la prima volta durante il fascismo, il 24 dicembre 1933. La “Giornata della madre e del fanciullo”, così venne coniata questa ricorrenza, era però un’espressione della politica natalista del regime fascista e in tale occasione venivano premiate le donne più prolifiche.

La festa della mamma come la si intende oggi è nata invece a metà degli anni cinquanta in due diverse occasioni: una organizzata dal parroco di una frazione di Assisi per celebrare la maternità nel suo valore cristiano e religioso, l’altra in Liguria, per motivi commerciali, promossa dai fiorai. Entrambe erano festeggiate a maggio, mese dedicato alla Madonna per i primi e periodo ricco di fiori per i secondi.
Dal 1959 la festa prese piede e si è celebrata per vari anni l’8 maggio per poi passare alla seconda domenica di maggio.
Non esiste un unico giorno dell'anno in grado di accomunare tutti gli Stati del Mondo in cui l'evento è festeggiato: in quasi due terzi di questi Paesi la festa è celebrata nel mese di maggio, mentre circa un quarto di essi la festeggia a marzo.
In gran parte degli Stati europei, negli Stati Uniti, in Giappone, in Australia e in numerosi altri Paesi la festa cade nella seconda domenica di maggio, a San Marino si festeggia il 15 marzo, nei paesi balcanici l'8 marzo; in molti paesi arabi la festa cade invece nel giorno dell'equinozio di primavera.

Domenica 12 maggio avremo dunque l’occasione per festeggiare e ringraziare la nostra mamma per tutte le attenzioni che quotidianamente (e silenziosamente) ci riserva.
Giocando d’anticipo si può pensare di confezionare una giornata speciale da trascorre in famiglia per festeggiare e rilassarsi insieme.
Un pranzo o una gita per consentire alla mamma di evadere dalla routine quotidiana potrebbe essere un ottimo inizio.
Se hai bisogno di qualche idea puoi curiosare sul nostro sito, i nostri prodotti potrebbero esserti di ispirazione per festeggiare la tua mamma con un piatto speciale!

Scopri i migliori prodotti piemontesi >